Nel 2013, i PINK BRICKS sono stati chiamati a far parte del progetto “ATOM AT NIGHT“.
Oltre alla band, in scena ci sono la ATOM ORCHESTRA, un’ ensamble corale ed un coro di voci bianche; quasi 100 artisti sul palco.

Durante il concerto viene eseguita, nella sua versione integrale ed originale, la suite ATOM HEART MOTHER; oltre alla celeberrima suite vengono riproposti i più grandi successi dei Pink Floyd, con arrangiamenti orchestrali inediti.

Il primo evento, svoltosi al Palamangano di Scafati (SA) a gennaio del 2013, è stato seguito da più di 2.500 persone, ricevendo enormi consensi anche dalla critica.

Sulla scia del primo successo, il progetto è stato inserito nel cartellone della manifestazione internazionale “RAVELLO FESTIVAL” (luglio 2013); il concerto è stato tenuto nella suggestiva cornice del Belvedere di Villa Rufolo ed ha registrato il “tutto esaurito”.

Lo spettacolo è stato replicato anche a luglio 2014 nel “TEATRO DEI TEMPLI”, nello storico sito archeologico di Paestum (SA).

Music

Money
  1. 1. Money
  2. 2. Pink Noises – One of these days – Time
  3. 3. The Great Gig in the sky

Video

  • Another Brick In The Wall part II

    Another Brick in the wall – Ravello Festival – 2013 – Ravello (SA)

  • Comfortably Numb

    Comfortably numb – Arena dei Templi – Paestum (SA)

  • In the Flesh

    In the Flesh – Palamangano – 2013 – Scafati – SA

  • Atom Heart Mother

    Atom Heart Mother- Palamangano – 2013 – Scafati – SA